Presentazione nuova Free Lounge turistica a Roma

È nata una nuova collaborazione il 28 giugno tra Rome Free Lounge e ADA Lazio grazie alla quale il turismo si trasforma per essere sempre più creativo.

Questo settore per essere competitivo deve saper proporre molte opzioni che si completano a vicenda e che permettano un soggiorno del tutto personalizzabile agli ospiti. Ecco, quindi, la valenza  della sinergia con un interlocutore quale Rome Free Lounge: sperimentare  lo stesso servizio ma con risvolti insoliti, capaci di sorprendere gli ospiti.

Lasciare i propri bagagli ai piedi del Campidoglio e godersi il centro città, magari dal terrazzo dell’Altare della Patria, ha un fascino diverso che vivere un check out trafelato e avere la preoccupazione e la fretta di tornare in albergo.

Questa collaborazione permetterà di assicurare agli ospiti di ADA un hub esterno all'hotel dove poter usufruire di servizi aggiuntivi fondamentali come lasciare i propri bagagli, bagni pubblici mantenuti puliti, rete wifi, servizio transfer qualificato per l’aeroporto.

Insomma, tutta una serie di percorsi esperenziali per far "vivere la romanità" ai clienti fino all’ultimo istante.